jump to navigation

[Chicche] Salvare i filmati in streaming…le utility per tutti 07 maggio 2007

Posted by LukePet in Chicche, Internet, Linux, Multimedia, Programmi, Servizi, Software, Utility, Video, Windows.
Tags: , ,
6 comments

Se spesso vi siete chiesti come e se è possibile scaricare un filmato in streaming (per averlo nel proprio hard disk e vederlo anche offline) allora questo è il post che fa per voi.

Non intendo consigliare un programma in particolare ma vi posto un paio di link dove potete avere delle info sui software che possono essere utilizzati.

Se volete un’esauriente panoramica dei software (sia Windows che Linux) per lo stream-recording potete consultare questo link: all-streaming-video-recording-software.htm…qui troverete una descrizione delle funzionalità e una valutazione dei vari programmi.

Un pagina con ulteriori approfondimenti a riguardo è questa: record-streaming-video-windows-media-and-real-video.htm…in particolare qui troverete le info su come registrare un video streaming attraverso il software MPlayer (Linux).

Come potete vedere di software ce ne sono in abbondanza, senza contare che esistono diverse estensioni per Firefox e servizi web che consentono di salvare i filmati flash di YouTube e di Google Video….insomma non c’è video che tenga!

Buone registrazioni.

PS: giusto per la cronaca…io in Windows utilizzo Hi-Download mentre sotto Linux uso MPlayer.

Annunci

[Suoni] Le 3 Canzoni Della Settimana #005 07 maggio 2007

Posted by LukePet in Canzoni, Musica, MySpace, Opinioni, Recensioni, Rubriche, Suoni.
Tags: , ,
2 comments

Questa settimana vi consiglio qualche pezzo dai suoni “strani”, esploriamo un pò di rock con influenze elettroniche….

1) Subsonica – My Blues Is You

Questo è un pezzo di diversi anni fa eseguito dai Subsonica nei loro live. Si tratta di una cover dei Neon, un vecchio gruppo new wave di Firenze. Il pezzo mi piace parecchio, c’è molta elettronica ed un ritmo trascinante. Lo potete trovare ed ascoltare qui: http://www.subsonica.it/audio.asp. Se invece siete curiosi di ascoltare la versione originale del pezzo potete andare su http://www.myspace.com/neonofficial.

2) Primal Scream – Swastika Eyes

I Primal Scream sono un gruppo veramente versatile, riescono a passare da un rock molto semplice e pulito ad un’elettronica “sparata”. Swastika Eyes rappresenta uno dei pezzi che più ha subito influenze elettroniche e mette in risalto la capacità di sperimentare della band. Se riuscite a trovare la versione live è pure meglio, il pezzo dal vivo funziona benissimo. Esiste anche una versione remixata dai Chemical Brothers.

3) Depeche Mode – The Dead Of Night

Questa canzone dei Depeche è contenuta nel cd Exciter. Il brano, abbastanza cupo, è caratterizzato da suoni profondi e distorti. Il pezzo veniva utilizzato come apri-pista per i live dell’Exciter tour….molto intrigante.

Buon ascolto.