jump to navigation

[Chiacchiere] And The Winner Is…Java! Ma Ruby è in rapida ascesa 14 Mag 2007

Posted by LukePet in Chiacchiere, Curiosità, Informatica, Java, Linguaggi, Notizie, Programmazione, Ruby, Segnalazioni, Sviluppo.
Tags: , , , , ,
add a comment

Volete sapere quale è il linguaggio di programmazione più popolare?

Ecco un link con una classifica dei linguaggi di programmazione più diffusi attualmente: http://www.tiobe.com/tpci.htm

Come prevedibile Java, C/C++ e Php si trovano ai primi posti…ma il Ruby sembra essere la vera sorpresa e nella sua rapida ascesa si candida ad essere uno dei linguaggi che può rivoluzionare il mondo della programmazione.

Staremo a vedere…io intanto ho deciso di studiarlo…vi terrò aggiornati.

Annunci

[Suoni] Le 3 Canzoni Della Settimana #006 14 Mag 2007

Posted by LukePet in Canzoni, Musica, Opinioni, Recensioni, Rubriche, Suoni.
Tags: , ,
1 comment so far

Ci sono dei momenti in cui non vuoi parlare, dei momenti in cui ti senti solo, dei momenti in cui fissi immobile un punto, dei momenti in cui ti chiedi perchè, dei momenti in cui hai paura, dei momenti in cui ti lasci colpire, dei momenti in cui le risposte non arrivano, dei momenti in cui devi capire, dei momenti in cui non riesci a sperare…ci sono dei momenti in cui sei semplicemente triste. Le canzoni di questa settimana sono:

1) Giardini Di Mirò – Trompso Is Ok

L’arpeggio che caratterizza questo pezzo è tanto semplice quanto coinvolgente…un suono che risveglia un senso di solitudine e malinconia che (non so il perchè) a volte mi fa star bene….mi sa che non sono tanto normale.

2) Brian Eno – By The River

Forse la canzone “triste” per eccellenza, sopratutto da quando Nanni Moretti l’ha utilizzata come colonna sonora per il film “La Stanza Del Figlio“…un piano che viaggia lentamente accompagnato da una voce quasi sussurrata…tutto molto bello.

3) Gary Jules – Mad World

In un’atmosfera malinconia e desolata come questa non poteva mancare questo brano. Probabilmente chi ha visto il film “Donnie Darko” lo conosce bene; il pezzo è una cover di una canzone dei Tears For Fears…in questa versione è anche più toccante.

Buon ascolto.