jump to navigation

[Verba Volant] Reazione 12 luglio 2007

Posted by LukePet in Pensieri, Poesia, Testi, Verba Volant.
trackback

REAZIONE

Lasciarsi calpestare per provare più dolore,
abbandonare le speranze nel sogno di un amore,
rinchiudere le emozioni nelle stanze del furore,
morire e rinascere in un mondo senza cuore.

Sangue infetto si diffonde nelle vene,
sangue che non scorre immerso nelle pene,
senza più nessuno da cui poter tornare,
senza più un rifugio in cui potersi salvare.

E nessun motivo per agire,
nessun motivo per morire,
nessun motivo per pensare,
resti solo ad aspettare.

Percorre le strade senza mai osare,
bloccarsi nei pensieri per solo rinunciare.
Separare ogni passione dal proprio credo,
impedito resti ostile a quello che io vedo.

Picchiare contro il muro per scaricare ogni tormento,
cedere alle tentazioni che distruggono il sentimento.
Scegliere le maligne vie del nascosto pentimento,
scoprirsi vivo senza neanche respirare per un momento.

Vedere un motivo per agire,
vedere un motivo per non morire,
vedere un motivo per pensare,
realizzare se stessi nel reagire.

Appassionarsi per non essere succubi dell’indifferenza,
crederci per non rassegnarsi all’esistenza.

Commenti»

1. Peco - 21 luglio 2007

Ancora nessun commento sulle tue poesie?
Scrivi testi molto intensi…
Mi fanno pensare a qualcosa, canzoni, altre poesie forse, ma non riesco a capire cosa.. ci devo pensare ancora un po’…
O forse le ho lette talmente tante volte che mi ricordano i tuoi stessi testi!
Comunque complimenti…
Ho trovato il tuo blog x caso e ogni tanto do un’occhiata..
Allora..
Mi pare di capire che sei un genio dell’informatica,
che sei aggiornatissimo su tutto ciò che riguarda la “tecnologia”,
che non solo sei appassionato e sei al corrente di tutte le novità inerenti al mondo della musica, ma suoni pure!
E per “finire”… scrivi poesie…
Wow!
Come fai?
Congratulazioni

2. LukePet - 21 luglio 2007

Wow che commento…ti ringrazio.
Il tuo identikit direi che è perfetto…evidentemente dal blog si capisce molto di me.
Effettivamente ho diverse passioni…alcune di carattere strettamente scientifico altre di stampo più artistico…per fortuna la mia testa ancora non è scoppiata!
Comunque vorrei rassicurarti sul fatto che oltre a tutto questo riesco anche ad avere una vita sociale…non vorrei che pensaste che sia un Leopardi dei giorni nostri! (con tutto il rispetto).

Ora torno a studiare che la settimana prox mi aspetta un esame…

Grazie ancora.

PS: solo una cosa…forse “genio dell’informatica” è troppo…cioè, diciamo che me ne intendo e che me la cavo piuttosto bene.

3. Peco - 21 luglio 2007

Anche una vita sociale??!!
NO!
e come trovi il tempo??
in bocca al lupo x l’esame…

4. LukePet - 21 luglio 2007

crepi

5. Peco - 22 luglio 2007

Mmmh…
Ho letto un’altra poesia che si intitola: “Mentale”..
Tua pure quella?
Bye!

6. LukePet - 22 luglio 2007

Ah si…anche quella è in giro per la rete, una delle prime…di diverso tempo fa, come minimo erano 6 anni fa.

7. Ermanno - 14 agosto 2007

Trovate le poesie!
Che dirti? Intensa, profonda, c’è in te l’esigenza di trovare quel qualcosa che non appare nella vita quotidiana ma che avverti, anche se non riesci ancora a focalizzare. Ricordi la poesia che scrivesti in 3^ media e riguardava prorpio l’entrare in quello spazio all’interno del nostro pensiero? Penso che possa “entrarci” in questa tua ricerca dell’ignoto; te la trovi ancora? io l’avevo conservata ma, purtroppo, nei traslochi d’ufficio, l’ho persa insieme ad altre che avevo conservato. Vorrei dirti tante cose su quest’ignoto che sentiamo nella nostra profondità e ti confermo che è il tema centrale, da sempre, delle mie riflessioni.
Contento di averti ritrovato sulla strada in cui c’eravamo persi di vista.

8. LukePet - 16 agosto 2007

Mammamia quanti commenti hai scritto…
Purtroppo la poesia scritta in terza media, al momento, non la trovo…potrebbe essere in soffitta tra tutti i libri ed i quaderni delle medie ma è un impresa un pò ardua cercare di recuperarla.
Attualmente, come vedi, mi trovo ancora a scrivere qualche testo (diciamo che forse hanno più la struttura di un testo di una canzone che di una poesia…molti sono dettati da melodie di brani che ascolto e mi rimangono in mente)…il carattere è decisamente più scuro rispetto alle poesie che scrivevo in terza media sopratutto perchè è molto più facile prendere ispirazione dagli aspetti negativi (ciò naturalmente non significa che io viva costantemente in pessimismo :) ). Le cose che scrivo sono in parte frutto di esperienze e riflessioni personali in parte frutto di ispirazioni che arrivano in seguito alla visione di un film o l’ascolto di una canzone o l’osservazione di vita d’altri.
Devo ammettere che alla fine mi diverte anche trovare delle rime incisive che esprimano un concetto che ho in mente.
Grazie per aver fatto visita al blog.
PS: appena ho un pò di tempo libero farò un salto a visitare le pagine web che mi hai citato.

9. demi4jesus - 30 aprile 2008

“E nessun motivo per agire,
nessun motivo per morire,
nessun motivo per pensare,
resti solo ad aspettare.

Percorre le strade senza mai osare,
bloccarsi nei pensieri per solo rinunciare.”

Questo mi accade…
-la malattia in questione?
–> L’amore (si sa…)
-la prospettiva di guarigione?
–>L’attesa (nella speranza che il dolore passi, se mai accadrà),
–>La resa (serena e cosciente a ciò che provo, in virtù dell’onestà che nutro nei confronti di me stessa… ché fuggire mi pare squallido, mediocre e da vigliacchi… e c’ho provato pure… ma affogare il pianto in “gioie illusorie” non guarisce, aggrava)
-la soluzione?
–> Il silenzio… (ho spesso di “consigliarmi”, torturarmi, domandarmi, cambiarmi, scervellarmi, detestarmi, addolorarmi, di fare e disfare, di piangere e rimpiangere… solo aspetto… in silenzio..)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: