jump to navigation

[Chiacchiere] xyxyzyzuannnansss…communication blocked! 26 settembre 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Comunicazioni.
Tags: ,
add a comment

zzznajahjshaudhuadha… problemi …..di…..dsadasndjahu…comunicazione….

…tante cose…dmadiajiaj….da dire….e….

…neanche un secondo libero per scriverle!

A….alakldssakdlkalkdoadkjoamsdkmsakf….presto!

— segnale interrotto — – – – – – – – – – – – – – – ———————-

[Verba Volant] Aforisma #030 – Che Guevara 24 settembre 2008

Posted by LukePet in Aforismi, Pensieri, Rubriche, Testi, Verba Volant.
Tags: , , ,
add a comment

“O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell’intelligenza.”
(Ernesto Che Guevara)

[Chiacchiere] Lettera alla NOSTRA terra 22 settembre 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Notizie, Opinioni, Politica, Segnalazioni, Testi.
Tags: , , , , ,
1 comment so far

I post che rientrano in questa sezione hanno il prefisso “Chiacchiere”…in realtà qua la cosa è estremamente seria e di tutto si può parlare tranne che di chiacchiere.

Faccio questo preambolo perchè mi voglio unire a tutti coloro che hanno segnalato la lettera che è stata pubblicata questa mattina sul sito ufficiale di Roberto Saviano. E’ intitolata “Lettera alla mia terra”…un documento che emana rabbia contro un virus contro cui è sempre più difficile lottare. Una rabbia che non può altro che essere condivisa. Eccola.

I responsabili hanno dei nomi. Hanno dei volti. Hanno persino un’anima. O forse no. Giuseppe Setola, Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo, Giovanni Letizia, Emilio di Caterino, Pietro Vargas stanno portando avanti una strategia militare violentissima. Sono autorizzati dal boss latitante Michele Zagaria e si nascondono intorno a Lago Patria. Tra di loro si sentiranno combattenti solitari, guerrieri che cercano di farla pagare a tutti, ultimi vendicatori di una delle più sventurate e feroci terre d’Europa. Se la racconteranno così. Ma Giuseppe Setola, Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo, Giovanni Letizia, Emilio di Caterino e Pasquale Vargas sono vigliacchi, in realtà: assassini senza alcun tipo di abilità militare. Per ammazzare svuotano caricatori all’impazzata, per caricarsi si strafanno di cocaina e si gonfiano di Fernet Branca e vodka. Sparano a persone disarmate, colte all’improvviso o prese alle spalle. Non si sono mai confrontati con altri uomini armati. Dinnanzi a questi tremerebbero, e invece si sentono forti e sicuri uccidendo inermi, spesso anziani o ragazzi giovani. Ingannandoli e prendendoli alle spalle
E io mi chiedo: nella vostra terra, nella nostra terra sono ormai mesi e mesi che un manipolo di killer si aggira indisturbato massacrando soprattutto persone innocenti. Cinque, sei persone, sempre le stesse. Com’è possibile? Mi chiedo: ma questa terra come si vede, come si rappresenta a se stessa, come si immagina? Come ve la immaginate voi la vostra terra, il vostro paese? Come vi sentite quando andate al lavoro, passeggiate, fate l’amore? Vi ponete il problema, o vi basta dire, “così è sempre stato e sempre sarà così? Davvero vi basta credere che nulla di ciò che accade dipende dal vostro impegno o dalla vostra indignazione? Che in fondo tutti hanno di che campare e quindi tanto vale vivere la propria vita quotidiana e nient’altro. Vi bastano queste risposte per farvi andare avanti? Vi basta dire “non faccio niente di male, sono una persona onesta” per farvi sentire innocenti? Lasciarvi passare le notizie sulla pelle e sull’anima. Tanto è sempre stato così, o no? O delegare ad associazioni, chiesa, militanti, giornalisti e altri il compito di denunciare vi rende tranquilli? Di una tranquillità che vi fa andare a letto magari non felici ma in pace? Vi basta veramente?

ecco il link per continuare a leggerla:
http://www.robertosaviano.it/documenti/9599.

[Chiacchiere] Valerio Mastandrea tribute…un attore con la A maiuscola 20 settembre 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Multimedia, Opinioni, Tributi, Video, YouTube.
Tags: , , , ,
2 comments

Ci sono degli attori che mi rapiscono ad ogni loro interpretazione…nomi che ti spingono a guardare un film esclusivamente per la loro presenza nel cast. Insomma, bravi attori.

In questa categoria rientra senza dubbio Valerio Mastandrea. Ogni sua interpretazione che sia comica, cinematografica o teatrale è inimitabile…penso proprio che sia doveroso dedicargli un bel tribute-post.

Iniziamo con un estratto di “Tutti Giù Per Terra”, film di qualche anno fa…in questa scena un giovane Mastandrea ci mostra come si lavora all’ufficio immigrazione:

proseguiamo con un episodio della sitcom “Buttafuori”, pagherei per essere cacciato da due individui così…daje, daje tutti: (altro…)

[Chicche] Bisogno di un Installer? Provate con Inno Setup 19 settembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Informatica, Opinioni, Prodotti, Programmazione, Programmi, Sistema, Software, Soluzioni, Sviluppo, Utility, Windows.
Tags: , , , , , , , , , ,
add a comment

In questi giorni a lavoro avevo l’esigenza di sviluppare dei pacchetti da distribuire per aggiornare un applicativo che ho implementato. L’azienda per cui attualmente lavoro sviluppa in Microsoft .NET (chiaramente stiamo parlando di ambiente Windows); dovevo quindi individuare uno strumento in grado di supportare l’update dei programmi installati sulle macchine dei clienti.

Inizialmente ho testato la distribuzione ClickOnce per capire se potesse essere sfruttata…ma per alcune questioni tecniche, che non sto qui a spiegarvi, mi sono reso conto che non era adatta al mio caso. Così ho deciso di appoggiarmi ai classici e sempre ben voluti installer.

Ho testato quindi diversi tool per la generazione di installer…a partire da quello di Visual Studio passando per le varie utility disponibili in rete.

Tra tutti i prodotti testati quello che mi ha colpito maggiormente è stato Inno Setup.

Si tratta di uno dei più diffusi programmi per la creazione di setup personalizzati…intuitivo, flessibile e free, appena l’ho provato ho capito che faceva chiaramente al mio caso. Con Inno Setup è possibile configurare degli script ad hoc per l’installazione degli applicativi; ogni operazione può essere impostata secondo le proprie esigenze impostando degli specifici flag di controllo. Seguendo la dettagliata guida fornita con il programma avrete un ottimo supporto nella creazione dei vostri script.

Grazie ad Inno Setup sono riuscito a creare un pacchetto che, oltre a copiare i file aggiornati nella directory dell’applicativo, mi consente di applicare degli script sql per l’aggiornamento di una base dati. Ora vi spiego come ho fatto…magari può tornare utile a qualcuno. (altro…)