jump to navigation

[Suoni] Le 3 Canzoni Della Settimana #059 08 gennaio 2009

Posted by LukePet in Artisti, Canzoni, Musica, Opinioni, Recensioni, Rubriche, Suoni.
Tags: , , , , , , ,
1 comment so far

Prima triade del nuovo anno all’insegna del ballo…ecco le canzoni di questa settimana:

1) Collettivo Soleluna vs. Planet Funk – Do D’Freak

Succede che passi una serata in un locale e il dj, dopo aver scorso un sequenza di canzoni che non ti fanno ne caldo ne freddo, se ne esce con questo pezzo…e in te si scatena quella fantastica sensazione di quando riscopri un brano che avevi ascoltato parecchio in passato ma che ora ti eri quasi dimenticato! E’ scontato dire che la canzone mi piace…riassaporata e rinvigorita, let’s do d’freak and do d’funk!

2) Motel Connection – Moon Flowers

Base puramente dance e una calda linea vocale che spezza le fredde sonorità in background. Un basso carico di effetti fluttua e segue la cassa che tira dritta…in superficie la voce ripete in loop un testo in cui si parla di lacrime, sole, giochi e ricordi. Questa è Moon Flowers, uno dei pezzi che preferisco dei Motel…come potevo non segnalarla.

3) Propellerheads – Crash!

E qui abbiamo un altro bel pezzo di qualche tempo fa, l’ho rivisto qualche giorno fa in tv e subito mi sono appuntato di segnalarlo. E’ quasi d’obbligo ascoltare la canzone guardando anche il video…un clip costruito ad hoc che vede dei bizzarri individui alle prese con le faccende di casa. C’è pure Elvis! Guardare (e ascoltare) per credere…http://www.youtube.com/watch?v=iZwrujMZJaE.

Buon ascolto.

P.S: anche il video del Collettivo Soleluna non è affatto male…molto “amore libero”, buttate un occhio qui: http://www.youtube.com/watch?v=YeCBpLAGq5I.

Annunci

[Verba Volant] Aforisma #036 – Michael Connelly 05 gennaio 2009

Posted by LukePet in Aforismi, Pensieri, Rubriche, Testi, Verba Volant.
Tags: , , , ,
add a comment

A Bosch non era mai piaciuta Las Vegas. Quella città aveva una caratteristica in comune con Los Angeles:
entrambe attiravano i disperati.
Spesso i casi da seguire lo avevano portato lì, perchè le persone, quando fuggivano da Los Angeles, si rifugiavano in quello che sembrava loro l’ultimo posto rimasto.
Sotto una vernice di sfarzo, denaro, vitalità e sesso batteva un cuore oscuro.
Per quanto tentassero in ogni modo di travestirla, con luci al neon e intrattenimenti per famiglie,
Las Vegas restava sempre una puttana.

(tratto da “Musica dura” di Michael Connelly)

[Suoni] Clip del mese #014 (Dicembre 2008) – Bruce Springsteen 30 dicembre 2008

Posted by LukePet in Artisti, Canzoni, Multimedia, Musica, Rubriche, Suoni, Video, YouTube.
Tags: , ,
add a comment

Per un 2008 che si sta spegnendo arriva un clip estremamente riflessivo, la colonna sonora ideale per i bilanci di fine anno…guardarsi intorno per le strade di Philadelphia non è poi così diverso dall’osservare il mondo sotto casa. Passeggiare, ascoltare i rumori e rimanere affascinati da centinaia di vite che si intrecciano…ecco “Streets Of Philadelphia”:

(Bruce Springsteen – Streets Of Philadelphia/Director: Jonathan Demme)

Buona visione.

[Suoni] Le 3 Canzoni Della Settimana #058 27 dicembre 2008

Posted by LukePet in Artisti, Canzoni, Musica, Opinioni, Recensioni, Rubriche, Suoni.
Tags: , , , , , ,
3 comments

Eh si, questa volta ci sono cascato anch’io…non sono riuscito ad esimermi dal dedicare questo volume delle canzoni della settimana a tre brani che in un modo o nell’altro abbiano a che fare con il Natale. Eccole:

1) Fabrizio De Andrè – Leggenda di Natale

Non è facile commentare le canzoni di cui si riesce a percepire una bellezza così immensa da risultare difficile anche da descrivere. L’arpeggio sospeso, le parole uniche e soprattutto la meravigliosa voce di De Andrè fanno di questo brano un vero e proprio gioiello. Intenso, toccante ed incredibilmente emozionante. C’è solo un modo per comprendere ciò che sto scrivendo…ascoltare.

2) Subsonica – Coriandoli a Natale

Passiamo dalla tradizione cantautorale italiana ad un’altra realtà che amo molto. Questo brano scopre il lato più intimo dei Subsonica…una canzone scritta da Gigi Restagno che loro hanno reinterpretato nel migliore dei modi, facendo trapelare il profondo legame che univa il gruppo all’autore. Il brano mi piacque già quando lo ascoltai in una vecchia registrazione trovata sul web…due anni fa il tutto fu inciso e masterizzato in versione ufficiale. Risultato chiaramente indiscutibile.

3) Morgan – Canzone Per Natale

Altro autore ed altro gran pezzo. Musica e melodia ampiamente influenzate dalle classiche sonorità del periodo natalizio, Morgan riadatta il tutto proponendo un brano di gran stile…testo ed interpretazione originali per una canzone di grande qualità. In tutto ciò il brano assume un significato unico. E la terza perla di questa settimana è servita.

Buon ascolto.

[Verba Volant] Aforisma #035 – “The Big Kahuna” 17 dicembre 2008

Posted by LukePet in Aforismi, Pensieri, Rubriche, Testi, Verba Volant.
Tags: , , , ,
add a comment

Phil: “C’è una cosa che voglio dirti. E voglio che ascolti con molta attenzione perché è molto importante.
L’uomo che abbiamo appena cacciato da qui…”
Bob: “Non direi che abbiamo cacciato qualcuno.”
Phil: “L’uomo che è uscito da questa camera un momento fa è un mio carissimo amico. Perché lo conosco ormai da tanto tempo? Beh, ci sono un bel pò di persone che conosco da un bel pezzo e ad alcune non farei neanche pulire il culo del mio cane. Altre mi sono del tutto indifferenti. Non contano per me. Ma Larry per me conta molto, e la ragione è che posso fidarmi,
io so che posso fidarmi. È onesto.”
Bob: “È onesto o è solo brutale?”
Phil: “È onesto, Bob, e anche brutale, certo, il che a volte fa parte dell’essere onesto. Perché tante persone sono brutali ma non sono oneste. Larry non è uno di quelli, Larry è una persona onesta. Anche tu sei una persona onesta, ne sono convinto, perché radicato profondamente dentro di te c’è qualcosa che combatte per l’onestà. La domanda che è bene che tu ti faccia è se questo qualcosa è presente in tutti gli aspetti della tua vita.”
Bob: “Che vorrebbe dire?”
(altro…)