jump to navigation

[Chicche] Ecco come salvare le canzoni dai player delle pagine MySpace 18 novembre 2008

Posted by LukePet in Audio, Chicche, Informatica, Internet, Multimedia, MySpace, Segnalazioni, Servizi, Siti, Video, Web.
Tags: , , ,
2 comments

Ho testato un sito decisamente utile che, tra le altre cose, consente di salvare sul proprio PC i contenuti presenti nelle pagine dei profili MySpace. In particolare lo trovo utile per salvare le canzoni caricate nei vari player…così se qualche artista pubblica una nuova canzone posso subito scaricarla sul mio hard disk per riascoltarla con comodità senza accedere ogni volta al profilo.

Il sito è questo: http://file2hd.com/

Io l’ho testato con MySpace ma a quanto pare il servizio è sviluppato per agire su ogni sito; l’applicazione è semplice, efficiente e decisamente efficace. Credo che non si possa chiedere di meglio.

Se vi servisse…sapete dove cliccare!

Buon download.

Annunci

[Chicche] Video del Google Developer Day 14 novembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Documenti, Informatica, Internet, Linguaggi, Multimedia, Prodotti, Programmazione, Segnalazioni, Siti, Sviluppo, Tutorial, Video, Web, YouTube.
Tags: , , , , ,
add a comment

Ieri Google Italia ha inserito su YouTube, diversi video dei seminari svolti al Google Developer Day lo scorso 21 Ottobre a Milano. Io c’ero stato ed avevo scritto il mio bel resoconto in questo post: chiacchiere-due-parole-sul-developer-day-di-google.

Se qualcuno fosse interessato a seguire alcuni dei seminari seduto comodamente davanti al proprio monitor può dare un’occhiata qui: http://www.youtube.com/user/GoogleItalia; l’unico inconveniente è che questa volta non c’è modo di usufruire della traduzione simultanea.

Io mi limito a riportarvi il contributo video del seminario sulla geolocalizzazione che ho trovato piuttosto interessante, ben fatto; credo sia stato l’unico puramente in italiano. Eccolo:

Per il resto vi basta visitare il canale YouTube di Google Italia.

Buona visione.

[Chiacchiere] Storie che colpiscono 08 novembre 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Multimedia, Opinioni, Recensioni, Segnalazioni, Video, YouTube.
Tags: , , , , , ,
1 comment so far

“Into the Wild – Nelle terre selvagge” è un film del 2007 diretto da Sean Penn, basato sul romanzo di Jon Krakauer “Nelle terre estreme”, in cui viene raccontata la storia vera di Christopher McCandless, giovane proveniente dal West Virginia che subito dopo la laurea abbandona la famiglia e intraprende un lungo viaggio di due anni attraverso gli Stati Uniti, fino a raggiungere le terre sconfinate dell’Alaska. (da Wikipedia)

Io l’ho visto proprio oggi e mi ha decisamente colpito…bello il film, belle le musiche ed intensa la storia su cui è basato. Scrivo questo post semplicemente per consigliarvene la visione e per segnalarvi un video su YouTube che riporta una serie di immagini del vero protagonista di questa storia.

Se avete visto il film potrebbe farvi piacere guardare questo video :

Buona visione.

[Chicche] Profilo 2.0 su MySpace 07 novembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Informatica, Internet, MySpace, Segnalazioni, Web.
Tags: ,
23 comments

Da sempre credo che uno dei punti deboli di MySpace sia la struttura delle pagine per i profili degli utenti. Non di rado mi è capitato di imbattermi in pagine pesanti, disallineate e spesso confusionarie; con un conseguente caricamento lento ed impreciso dei contenuti. Tutto questo a causa della estrema (forse troppa) possibilità di personalizzazione delle pagine.

Da questo punto di vista devo dire che Facebook risulta decisamente più organizzato (gli aspetti che non mi piacciono di Facebook sono altri…ma avrò l’occasione di parlarne in altri post). La risposta di MySpace sta comunque arrivando.

E’ possibile infatti già da oggi aggiornare il proprio profilo alla versione 2.0. Una versione che si mostra decisamente più innovativa e performante…io l’ho provata e ne sono rimasto soddisfatto. Devo però consigliarvi di aspettare un pò prima di fare l’upgrade perchè il nuovo profilo non è ancora in versione stabile e credo ci siano diversi bug da correggere. Io, per esempio, al momento riesco a vedere il profilo solo da loggato…bo, vacci a capire qualcosa.

Se però c’è qualche temerario che vuole in ogni modo testare questa nuova caratteristica può cliccare qui: http://profileedit.myspace.com/index.cfm?fuseaction=profile.upgradeprofile.

Se poi volete una preview abbastanza esaustiva su come si presentano le nuove pagine del network, vi invito a dare un’occhiata a questa immagine del mio profilo: (altro…)

[Chiacchiere] Lettera alla NOSTRA terra 22 settembre 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Notizie, Opinioni, Politica, Segnalazioni, Testi.
Tags: , , , , ,
1 comment so far

I post che rientrano in questa sezione hanno il prefisso “Chiacchiere”…in realtà qua la cosa è estremamente seria e di tutto si può parlare tranne che di chiacchiere.

Faccio questo preambolo perchè mi voglio unire a tutti coloro che hanno segnalato la lettera che è stata pubblicata questa mattina sul sito ufficiale di Roberto Saviano. E’ intitolata “Lettera alla mia terra”…un documento che emana rabbia contro un virus contro cui è sempre più difficile lottare. Una rabbia che non può altro che essere condivisa. Eccola.

I responsabili hanno dei nomi. Hanno dei volti. Hanno persino un’anima. O forse no. Giuseppe Setola, Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo, Giovanni Letizia, Emilio di Caterino, Pietro Vargas stanno portando avanti una strategia militare violentissima. Sono autorizzati dal boss latitante Michele Zagaria e si nascondono intorno a Lago Patria. Tra di loro si sentiranno combattenti solitari, guerrieri che cercano di farla pagare a tutti, ultimi vendicatori di una delle più sventurate e feroci terre d’Europa. Se la racconteranno così. Ma Giuseppe Setola, Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo, Giovanni Letizia, Emilio di Caterino e Pasquale Vargas sono vigliacchi, in realtà: assassini senza alcun tipo di abilità militare. Per ammazzare svuotano caricatori all’impazzata, per caricarsi si strafanno di cocaina e si gonfiano di Fernet Branca e vodka. Sparano a persone disarmate, colte all’improvviso o prese alle spalle. Non si sono mai confrontati con altri uomini armati. Dinnanzi a questi tremerebbero, e invece si sentono forti e sicuri uccidendo inermi, spesso anziani o ragazzi giovani. Ingannandoli e prendendoli alle spalle
E io mi chiedo: nella vostra terra, nella nostra terra sono ormai mesi e mesi che un manipolo di killer si aggira indisturbato massacrando soprattutto persone innocenti. Cinque, sei persone, sempre le stesse. Com’è possibile? Mi chiedo: ma questa terra come si vede, come si rappresenta a se stessa, come si immagina? Come ve la immaginate voi la vostra terra, il vostro paese? Come vi sentite quando andate al lavoro, passeggiate, fate l’amore? Vi ponete il problema, o vi basta dire, “così è sempre stato e sempre sarà così? Davvero vi basta credere che nulla di ciò che accade dipende dal vostro impegno o dalla vostra indignazione? Che in fondo tutti hanno di che campare e quindi tanto vale vivere la propria vita quotidiana e nient’altro. Vi bastano queste risposte per farvi andare avanti? Vi basta dire “non faccio niente di male, sono una persona onesta” per farvi sentire innocenti? Lasciarvi passare le notizie sulla pelle e sull’anima. Tanto è sempre stato così, o no? O delegare ad associazioni, chiesa, militanti, giornalisti e altri il compito di denunciare vi rende tranquilli? Di una tranquillità che vi fa andare a letto magari non felici ma in pace? Vi basta veramente?

ecco il link per continuare a leggerla:
http://www.robertosaviano.it/documenti/9599.