jump to navigation

[Chicche] Installare Windows XP su una partizione in cui è gia installato Windows Vista…è stata dura ma alla fine ce l’ho fatta! 01 dicembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Guide, Informatica, Periferiche, Prodotti, Programmi, Sistema, Software, Soluzioni, Windows.
Tags: , , , , ,
15 comments

Qualche settimana fa ho avuto l’esigenza di installare Windows XP sul mio nuovo PC, nella stessa partizione in cui era già installato Windows Vista…la cosa, apparentemente banale, si è rivelata più ardua del previsto. Girovagando tra i forum ho visto che non sono l’unico ad aver avuto qualche problemino con questo tipo di operazione; ora vi riporto per bene tutto ciò che ho fatto per raggiungere l’obiettivo.

Dunque, avevo due partizioni a disposizione è volevo installare XP recuperando spazio dalla partizione su cui è installato Vista, lasciando l’altra partizione completamente a disposizione dei vari dati…e fin qui siamo. Vista integra già di suo un gestore delle partizioni così ho pensato “Niente di più facile!”…sono andato in “Pannello di controllo -> Strumenti di amministrazione -> Gestione computer -> Archiviazione -> Gestione disco”, da qui ho selezionato la partizione che mi interessava è ho cliccato sulla voce “Riduci volume…”. E qui è arrivata la sorpresina…di ben 300Gb liberi ne potevo recuperare solo 40!!

Mi sono messo così alla ricerca delle possibili cause…ho deframmentato il disco, disabilitato il ripristino della configurazione di sistema, disabilitato l’ibernazione e disabilitato il file di paging (vi basta andare su “Pannello di Controllo -> Sistema -> Impostazioni di sistema avanzate” per smanettare un pò con le varie impostazioni). Dopo essermi cimentato con tutte queste operazioni ho provato a ridurre nuovamente il volume della partizione…niente, ho solo recuperato pochi altri giga, niente di più.

Alle fine leggendo qua e là ho capito che bisognava deframmentare il disco con qualche programma ad hoc… (altro…)

[Chicche] Video del Google Developer Day 14 novembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Documenti, Informatica, Internet, Linguaggi, Multimedia, Prodotti, Programmazione, Segnalazioni, Siti, Sviluppo, Tutorial, Video, Web, YouTube.
Tags: , , , , ,
add a comment

Ieri Google Italia ha inserito su YouTube, diversi video dei seminari svolti al Google Developer Day lo scorso 21 Ottobre a Milano. Io c’ero stato ed avevo scritto il mio bel resoconto in questo post: chiacchiere-due-parole-sul-developer-day-di-google.

Se qualcuno fosse interessato a seguire alcuni dei seminari seduto comodamente davanti al proprio monitor può dare un’occhiata qui: http://www.youtube.com/user/GoogleItalia; l’unico inconveniente è che questa volta non c’è modo di usufruire della traduzione simultanea.

Io mi limito a riportarvi il contributo video del seminario sulla geolocalizzazione che ho trovato piuttosto interessante, ben fatto; credo sia stato l’unico puramente in italiano. Eccolo:

Per il resto vi basta visitare il canale YouTube di Google Italia.

Buona visione.

[Chiacchiere] Ecco la risposta alla domanda di due giorni fa…è stato AVG! 12 novembre 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Informatica, Notizie, Prodotti, Programmi, Sistema, Software, Soluzioni, Windows.
Tags: , , ,
add a comment

Due giorni fa ho scritto questo post: chiacchiere-quando-un-problema-di-windows-ti-fa-fare-il-picco-di-visite. Nell’articolo cercavo di trovare una spiegazione all’improvviso picco di visite che avevo avuto Domenica scorsa sul blog…oggi ho avuto la risposta.

Ora ve la faccio leggere, eccola: il-giorno-nero-di-avg-antivirus.

A quanto pare l’antivirus AVG tre giorni fa ha rilasciato un aggiornamento che ha combinato un bel pò di casini nei PC di molti utenti. Io avevo erroneamente sospettato che la causa fosse da attribuire ad un aggiornameto di Windows…ma questa volta Microsoft non c’entra niente.

Purtroppo molti degli utenti che sono passati di qua non hanno trovato ciò che cercavano…spero per loro che siano riusciti a risolvere.

Se vi può consolare AVG ha ufficialmente posto le scuse a tutti: avg-si-scusa-con-gli-utenti.

Io nel PC dell’azienda in cui lavoro ho proprio AVG come antivirus, ma fortunatamente non ho avuto alcun tipo di problema; evidentemente il Lunedì successivo il problema era già risolto.

E’ proprio vero…di Domenica è meglio non lavorare!

[Chicche] Inspiegabile pagina bianca dopo il login? Forse è questa la possibile soluzione… 04 novembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Guide, Informatica, Internet, Prodotti, Sistema, Soluzioni, Web.
Tags: , , , , , , ,
1 comment so far

Ieri, come di consueto, mi stavo accingendo ben bello a visitare il sito sviluppato e curato dal mio amico-nemico discepolo-maestro. Di che sito parlo? Di Nerto.it. Cos’è Nerto? Per ulteriori informazioni potete rileggere questo vecchio post: chicche-cose-nerto. Ma non è questo il punto.

Il punto è che non appena ho cliccato per eseguire il login al sito mi si è presentata una simpatica pagina bianca che mi ha impedito di accedere e conseguentemente ha reso inaccessibile tutte le altre pagine. Andiamo bene.

Mi trovato su Firefox e così nel dubbio ho provato a fare la stessa operazione con Internet Explorer…niente da fare: “Impossibile accedere alla pagina”.

Per prima cosa ho chiesto al discepolo se anche lui avesse riscontrato questo tipo di problema…ma mi ha confermato che tutto sul sito funzionava regolarmente. Così ho iniziato un’intensa ricerca su Google per trovare qualche discussione che potesse essermi utile…dopo aver sviscerato quasi tutta la rete sono finalmente giunto al cospetto di un thread liberatorio. Questo: http://support.mozilla.com/tiki-view_forum_thread.php?…Id=180417.

Quale era la causa di questo strano comportamento? BitDefender! (l’antivirus). Che non so per quale motivo non mi consentiva di accedere al sito.

Se avete anche voi questo tipo di problema e avete installato sul vostro pc la suite BitDefender questa soluzione potrebbe ritornarvi utile. Riporto (in italiano) i passi che bisogna compiere per sbloccare la situazione: (altro…)

[Acquistoni] Ecco il mio nuovo PC…la potenza di calcolo mi sta gasando 10 ottobre 2008

Posted by LukePet in Acquistoni, Ati, Informatica, Periferiche, Prodotti, Sistema, Tecnologia.
Tags: , , , , , , , , , , , , ,
7 comments

Questo post è dedicato a tutti coloro che passano intere ore davanti a siti come Hardware Upgrade o Tom’s Hardware…insomma a chi rimane a bocca aperta nel vedere componenti elettronici di ultima generazione.

Un paio di anni fa avevo comprato un personal computer piuttosto low-cost acquistando tutti i pezzi alla fiera dell’elettronica di Rimini…e fin qui tutto ok. Ma il destino ha voluto che il pc che aveva in dotazione mio padre (roba del primo dopo guerra credo) tirasse le cuoia in quest’ultima estate.
Morale della favola: il mio bel pc low-cost è diventato sua proprietà ed io ho repentinamente colto l’occasione per rifarmene uno nuovo di zecca. E visto che adesso ho un abbozzo di lavoro che ogni mese porta nelle mie tasche qualche piccola entrata ho deciso di investire in una macchina che mi facesse apprezzare al meglio le elevate prestazioni di un computer con gli adeguati attributi. Insomma, ho voluto fare un pò il porco.

Innanzitutto un doveroso ringraziamento va a MicheleOvernet che, come sempre, in queste occasioni segue diligentemente tutta l’operazione, nonchè si occupa delle fasi di assemblaggio. Tutti i componenti sono stati acquistati sotto attenta analisi…eccoli qui:

Tranquilli, se li vedete doppi non è perchè siete ubriachi ma perchè, come è oramai tradizione, ho acquistato il computer insieme al mio amico-mezzosocio-compagnoditesi Epi…praticamente abbiamo assemblato due PC fotocopia.

Comunque, nel dettaglio, come potete vedere abbiamo:

  • Una scheda madre Gigabyte 775 GA-EP45-DS3P
  • Un alimentatore LC-Power Hyperion LC8700 700W
  • Un processore Intel Quad Core Q9400
  • 4 moduli da 2GB di Memorie Ram DDR2 Corsair Dominator a 1066Mhz
  • 2 Hard disk da 500GB Western Digital GreenPower (che saranno messi in RAID 0)
  • Una scheda video Sapphire ATI Radeon HD 4850 512Mb
  • Un Masterizzatore DVD LG H20

Il tutto verrà assemblato all’interno di un case NZXT Lexa Blackline (http://www.nzxt.com/products/lexa_blackline/) che forse non è il massimo della praticità…ma di sicuro è un gran bel case; avevo la fissa delle luci verdi ed il Lexa mi ha accontentato.

Ecco una piccola documentazione fotografica che mostra l’attività di montaggio: (altro…)