jump to navigation

[Suoni] Sessioni ricreative e un tuffo in lavatrice 03 aprile 2008

Posted by LukePet in Artisti, Audio, Canzoni, Multimedia, Musica, MySpace, Opinioni, Recensioni, Segnalazioni, Suoni, Video.
Tags: , ,
add a comment

Me ne esco dal lavoro, passo in edicola e compro XL di Aprile.
Allegato c’è un cd degli Afterhours.
Una sorta di demo. Un piccolo assaggio. Una sperimentazione.

Torno a casa, lo metto nello stereo e vengo catturato da…
“Pochi istanti nella lavatrice”!
Canzone energica e delirante…ricorda molto gli After di “Hai paura del buio?”, ve ne consiglio caldamente l’ascolto.

E poi scopro che c’è anche un videoclip del brano…eccolo:

Il nuovo lavoro promette decisamente bene.

Per maggiori informazioni vi rimando alla pagina myspace della band: http://www.myspace.com/weareafterhours.

Annunci

[Chicche] SpringWidgets…ora anche PolloSky ha la sua widget 12 novembre 2007

Posted by LukePet in Chicche, Feed, Informatica, Internet, MySpace, Prodotti, Segnalazioni, Siti, Utility, Web.
Tags: , , ,
add a comment

Avete tutti ben chiaro cosa sia una widget?

Vabè, per sicurezza riporto una piccola definizione: una widget è un elemento tipicamente grafico che si occupa di facilitare l’interazione di un utente con specifiche funzionalità di un dato sistema ed inoltre può semplificare l’accesso a contenuti informativi di vario genere.

Bene, dopo aver introdotto il concetto di widget vi segnalo un sito inerente abbastanza carino…sto parlando di springwidgets.com; visitandolo potrete accedere ad una gallery nella quale consultare e configurare differenti tipologie di widget da utilizzare successivamente come elementi web o desktop.

Non potevo farmi sfuggire l’occasione e così ho configurato una piccola widget associata al feed di questo blog…per vederla in azione vi basta fare un salto sulla pagina myspace di PolloSky (www.myspace.com/pollosky).

Se a qualcuno interessasse ecco il codice per visualizzare la widget… (altro…)

[Firefox] Maledetti autoplay…adesso decido io! 24 ottobre 2007

Posted by LukePet in Audio, Chicche, Estensioni, Firefox, Informatica, Internet, Multimedia, MySpace, Prodotti, Programmi, Software, Soluzioni, Video, Web, YouTube.
Tags: , ,
3 comments

“La potenza è nulla senza il controllo”…si diceva così una volta, giusto?

Ed è proprio il controllo il nocciolo della questione…vi capita mai di visitare una pagina web ed essere sommersi da contenuti multimediali che si avviano automaticamente?…un esempio? mySpace! Ogni tanto mi capita di aprire diverse pagine di mySpace su varie schede con conseguente avvio automatico dei player audio associati ai profili…risultato?…l’odiosa sovrapposizione di differenti canzoni che portano al totale rimbecillimento! Basta!!!…adesso decido io.

E come per magia, ecco la soluzione targata Firefox…il suo nome è Stop Autoplay!

Si tratta di una utile estensione per bloccare i contenuti multimediali che si avviano automaticamente nelle pagine web che visitate…niente di più semplice.

Ecco l’indirizzo dove potete scaricarla: https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/1765.

Non vi resta che provarla e vedere se vi va a genio…il controllo ora è nelle vostre mani!

[Firefox] Scaricare video da YouTube o MySpace…quale estensione?…trovata! 20 settembre 2007

Posted by LukePet in Audio, Chicche, Estensioni, Firefox, Informatica, Internet, Multimedia, MySpace, Prodotti, Programmi, Software, Video, Web, YouTube.
Tags: , , ,
8 comments

Io ho un problema. Devo archiviare tutto! Sono un archiviatore nato e per questo YouTube e MySpace mi mettono in crisi…si perchè dopo che mi sono visto un bel video online e devo chiudere la finestra della pagina web soffro, soffro tanto! Il solo pensare che quel filmato si trova lì, solo soletto, in un server non si sa dove mentre potrebbe essere nel mio piccolo hard disk, mi rattrista…o meglio…mi rattristava!…si perchè ora ho la soluzione!

Ok ok…la faccio finita, ritorno serio che è meglio…dunque, tutto questa “simpatica” introduzione per consigliarvi una estensione che vi permette di salvare i video che trovate su YouTube, MySpace, Google, etc etc. (in genere tutti in formato flv).

L’estensione in questione è Fast Video Download (https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/3590), è molto semplice da usare…vi basta installarla e vi comparirà una piccola icona nella barra di stato del browser…se siete, ad esempio, su YouTube o MySpaceTV e volete salvare un video non dovete fare altro che aspettare che si carichi e successivamente cliccare sull’icona per scaricarlo…niente di più semplice.
Prima utilizzavo l’estensione Video Downloader (https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/2390) per fare queste operazioni ma a volte mi ha dato problemi così l’ho sostituita…con risultati nettamente migliori direi.

E’ chiaro che i filmati scaricati sono dei Flash Video File (flv) quindi se volete vederli o utilizzate lettori adatti (ad esempio: Vlc) oppure li convertite.

Esistono anche altri metodi per salvare i video ma con le estensioni di Firefox il tutto è decisamente più rapido.

A questo punto non mi resta che dirvi…buone archiviazioni!

[Suoni] Subsonica…un piccolo assaggio del nuovo album 17 settembre 2007

Posted by LukePet in Artisti, Audio, Canzoni, Multimedia, Musica, MySpace, Notizie, Opinioni, Segnalazioni, Suoni, Video.
Tags: ,
1 comment so far

Qualche giorno fa è toccato ai Marlene, oggi tocca ai Subsonica…da oggi potete vedere su myspace un piccolo video anteprima del nuovo album che dovrebbe uscire tra pochi mesi. Nel video è possibile vedere ed ascoltare le fasi di registrazione di un brano inedito.

Il link è il seguente: Subsonica in studio – registrazioni nuovo album.

Impressioni sulla canzone?…subito:

Arrangiamento: la pasta sonora è proprio tosta, mi piace…si sentono parecchie influenze dance/elettroniche…c’è un intermezzo decisamente pieno di groove.

Melodia: la strofa mi piace, non mi convince molto il ritornello (ma siamo ancora ai primi ascolti).

Testo: in generale il testo non è male, la metafora dei “gelidi tramonti” che “un tempo erano fuoco” utilizzata per esprimere lo status attuale del nostro tempo in cui spesso la cultura “dell’apparire” prevale su quella “dell’essere” (o almeno questa è la mia interpretazione) è azzeccata. Trovo però che l’utilizzo di qualche termine più ricercato avrebbe contribuito a rendere il testo un pò più insolito e più intrigante.

Ora non resta che aspettare la versione definitiva e, soprattutto, il nuovo album.