jump to navigation

[Acquistoni] Ecco il mio nuovo PC…la potenza di calcolo mi sta gasando 10 ottobre 2008

Posted by LukePet in Acquistoni, Ati, Informatica, Periferiche, Prodotti, Sistema, Tecnologia.
Tags: , , , , , , , , , , , , ,
7 comments

Questo post è dedicato a tutti coloro che passano intere ore davanti a siti come Hardware Upgrade o Tom’s Hardware…insomma a chi rimane a bocca aperta nel vedere componenti elettronici di ultima generazione.

Un paio di anni fa avevo comprato un personal computer piuttosto low-cost acquistando tutti i pezzi alla fiera dell’elettronica di Rimini…e fin qui tutto ok. Ma il destino ha voluto che il pc che aveva in dotazione mio padre (roba del primo dopo guerra credo) tirasse le cuoia in quest’ultima estate.
Morale della favola: il mio bel pc low-cost è diventato sua proprietà ed io ho repentinamente colto l’occasione per rifarmene uno nuovo di zecca. E visto che adesso ho un abbozzo di lavoro che ogni mese porta nelle mie tasche qualche piccola entrata ho deciso di investire in una macchina che mi facesse apprezzare al meglio le elevate prestazioni di un computer con gli adeguati attributi. Insomma, ho voluto fare un pò il porco.

Innanzitutto un doveroso ringraziamento va a MicheleOvernet che, come sempre, in queste occasioni segue diligentemente tutta l’operazione, nonchè si occupa delle fasi di assemblaggio. Tutti i componenti sono stati acquistati sotto attenta analisi…eccoli qui:

Tranquilli, se li vedete doppi non è perchè siete ubriachi ma perchè, come è oramai tradizione, ho acquistato il computer insieme al mio amico-mezzosocio-compagnoditesi Epi…praticamente abbiamo assemblato due PC fotocopia.

Comunque, nel dettaglio, come potete vedere abbiamo:

  • Una scheda madre Gigabyte 775 GA-EP45-DS3P
  • Un alimentatore LC-Power Hyperion LC8700 700W
  • Un processore Intel Quad Core Q9400
  • 4 moduli da 2GB di Memorie Ram DDR2 Corsair Dominator a 1066Mhz
  • 2 Hard disk da 500GB Western Digital GreenPower (che saranno messi in RAID 0)
  • Una scheda video Sapphire ATI Radeon HD 4850 512Mb
  • Un Masterizzatore DVD LG H20

Il tutto verrà assemblato all’interno di un case NZXT Lexa Blackline (http://www.nzxt.com/products/lexa_blackline/) che forse non è il massimo della praticità…ma di sicuro è un gran bel case; avevo la fissa delle luci verdi ed il Lexa mi ha accontentato.

Ecco una piccola documentazione fotografica che mostra l’attività di montaggio: (altro…)

[Chicche] Bisogno di un Installer? Provate con Inno Setup 19 settembre 2008

Posted by LukePet in Chicche, Informatica, Opinioni, Prodotti, Programmazione, Programmi, Sistema, Software, Soluzioni, Sviluppo, Utility, Windows.
Tags: , , , , , , , , , ,
add a comment

In questi giorni a lavoro avevo l’esigenza di sviluppare dei pacchetti da distribuire per aggiornare un applicativo che ho implementato. L’azienda per cui attualmente lavoro sviluppa in Microsoft .NET (chiaramente stiamo parlando di ambiente Windows); dovevo quindi individuare uno strumento in grado di supportare l’update dei programmi installati sulle macchine dei clienti.

Inizialmente ho testato la distribuzione ClickOnce per capire se potesse essere sfruttata…ma per alcune questioni tecniche, che non sto qui a spiegarvi, mi sono reso conto che non era adatta al mio caso. Così ho deciso di appoggiarmi ai classici e sempre ben voluti installer.

Ho testato quindi diversi tool per la generazione di installer…a partire da quello di Visual Studio passando per le varie utility disponibili in rete.

Tra tutti i prodotti testati quello che mi ha colpito maggiormente è stato Inno Setup.

Si tratta di uno dei più diffusi programmi per la creazione di setup personalizzati…intuitivo, flessibile e free, appena l’ho provato ho capito che faceva chiaramente al mio caso. Con Inno Setup è possibile configurare degli script ad hoc per l’installazione degli applicativi; ogni operazione può essere impostata secondo le proprie esigenze impostando degli specifici flag di controllo. Seguendo la dettagliata guida fornita con il programma avrete un ottimo supporto nella creazione dei vostri script.

Grazie ad Inno Setup sono riuscito a creare un pacchetto che, oltre a copiare i file aggiornati nella directory dell’applicativo, mi consente di applicare degli script sql per l’aggiornamento di una base dati. Ora vi spiego come ho fatto…magari può tornare utile a qualcuno. (altro…)

[Chiacchiere] A futura memoria 18 marzo 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Informatica, Internet, Servizi, Sistema, Soluzioni, Web.
Tags: , ,
1 comment so far

Vi siete mai trovati di fronte un messaggio di questo tipo nel tentare di accedere ad una pagina web:

“Service Temporarily Unavailable
The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems. Please try again later.”

No? bè allora non ve lo auguro…io c’ho smadonnato fino a 10 minuti fa per cercare di capire da cosa dipendesse. Non è bello trovarsi questo genere di errori davanti quando devi pubblicare un sito al più presto…a me queste cose mettono certe ansie!

Per fortuna il tutto si è risolto con una e-mail disperata al servizio di hosting che ha risposto rapidissimamente (e qui devo dire che sono stati davvero dei grandi). Volete sapere quale era il motivo? Vi riporto un estratto dell’email di risposta che ho ricevuto:

“Ho paura che hai richiamato qualche script php (non necessariamente te, può essere stato uno spider) prima che completassi l’upload. Avevi 8 processi php bloccati in attesa di non si sa quale input che ti hanno esaurito le risorse.”

Bo, vacci a capire qualcosa…tutto è bene ciò che finisce bene.

[Chicche] Tasti in rapida combinazione e mouse in pensione 12 febbraio 2008

Posted by LukePet in Chicche, Guide, Informatica, Internet, Programmi, Segnalazioni, Sistema, Siti, Software, Soluzioni, Web.
Tags: , , ,
add a comment

Vi è mai capitato di trovarvi di fronte uno sguardo allibito dopo aver eseguito un banale copia/incolla attraverso la magica combinazione ctrl+c/ctrl+v ??

A me è capitato…e non poche volte! Spesso quando mi trovo a fare assistenza a persone che non hanno proprio una gran confidenza col personal computer mi diletto nell’eseguire suggestive “combo” tra tasti per svolgere le operazioni nel modo più rapido possibile. Risultato? Ti guardano come un marziano!…come se il volteggiare dei diti sopra la tastiera li avesse storditi.

Così oggi, per venire incontro un pò a tutti, ho deciso di mettere in evidenza un sito che svela tutti i più nascosti misteri delle combinazioni tra tasti…di che sito parlo? Di questo: http://www.keyxl.com/.

Il sito è chiaro ed intuitivo…sostanzialmente è un grande database in cui sono registrate le azioni rapide che è possibile svolgere attivando specifiche combinazioni di tasti per ogni programma elencato. Niente di più semplice.

Il mio consiglio? Spremere le meningi e cercare di impare qualche utile combinazione…vedrete che le operazioni sul PC diverranno magicamente più veloci.

Buon apprendimento.

P.S: Ad essere sincero, se conoscessi qualcuno in grado di ricordarsi a memoria tutte le combinazioni di tasti riportate nel sito lo guarderai anche io come un marziano!

[Firefox] Visual C++ Runtime Error!!!…per colpa di chi?!? chi?!? chichichirichi?!?!?!? 22 dicembre 2007

Posted by LukePet in Chicche, Firefox, Informatica, Internet, Multimedia, Prodotti, Programmi, Sistema, Software, Soluzioni, Video, Web, Windows.
Tags: , , , , , ,
23 comments

Qualche tempo fa ho avuto un problemino con Firefox (sotto Windows); ogni volta che mi trovavo a visitare pagine web con contenuti video in streaming il browser si bloccava e veniva visualizzato questo simpatico messaggio di errore:

Visual C++ Runtime Error

Runtime Error! R6034!…e conseguentemente il video cui tentavo di accedere non veniva riprodotto.

A quel punto era chiaro che qualcosa non quadrava e così mi sono messo a pensare ripercorrendo a ritroso le ultime azioni fatte sul sistema…alla fine sono riuscito ad individuare il colpevole…Vlc!

In pratica è successo questo: pochi giorni prima avevo installato l’ultima versione del player Vlc (0.8.6d), durante la procedura di installazione ho ingenuamente messo una spunta sulla voce “Mozilla plugin”, impostando di conseguenza Vlc come player di default per la riproduzione dei flussi video da Firefox. Evidentemente in quella “Mozilla plugin” c’è qualcosa che non va!

A questo punto il rimedio è presto fatto: disinstallazione di Vlc e re-installazione senza abilitare la plugin…tutto qui.

Addio Runtime Error!