jump to navigation

[Chicche] Video gallery sul vostro blog WordPress! 03 gennaio 2009

Posted by LukePet in Chicche, Prodotti, Segnalazioni, Software, Sviluppo, Video, Web, YouTube.
Tags: , , , , ,
18 comments

Avete un canale YouTube in cui pubblicate dei video e vi piacerebbe allestire una piccola gallery sul vostro blog per mostrarli?…WordPress ha la plugin che fa per voi.

Proprio ieri mi sono messo a cercare qualche plugin che mi permettesse di creare una pagina in cui poter visualizzare i video uploadati su YouTube…ne ho viste diverse ma niente che rappresentasse veramente ciò di cui avevo bisogno. Poi ho trovato TubePress!

TubePress vi permette in pochi istanti di avere sul vostro blog una galleria di video pescati direttamente dal tubo; oltre che come plugin di WordPress può essere implementato anche come semplice modulo PHP. Si può configurare la gallery secondo le proprie esigenze ed è possibile integrare differenti modalità di visualizzazione dei video.

Se la cosa vi interessa potete avere tutte le info che cercate cliccando qui: http://tubepress.org/.

Cliccando sul collegamento soprastante avete la possibilità di consultare una demo per vedere il prodotto all’opera e, chiaramente, avete anche da possibilità di scaricare il pacchetto.

Buon allestimento.

P.S: Se vi capitasse di imbattervi in questo messaggio di errore…

Catchable fatal error: Argument 1 passed to SimpleTubePressFeedInspectionService::getTotalResultCount() must be an instance of DOMDocument, string given, called in C:\Apache…\wp-content\plugins\tubepress\common\class\gallery\AbstractTubePressGallery.class.php on line 58 and defined in C:\Apache…\wp-content\plugins\tubepress\common\class\gdata\inspection\SimpleTubePressFeedInspectionService.class.php on line 28

provate ad andare nel pannello di configurazione della galleria e disabilitate la voce Enable request cache.

Probabilmente in questo modo il problema svanirà (perlomeno per me è stato così). In bocca al lupo!

[Chiacchiere] Il trend dei linguaggi di programmazione negli ultimi anni 26 aprile 2008

Posted by LukePet in Chiacchiere, Documenti, Informatica, Internet, Java, Linguaggi, Notizie, Programmazione, Programmi, Ruby, Siti, Software, Sviluppo, Tecnologia, Web.
Tags: , , , , ,
add a comment

Oggi facevo un piccolo bilancio sulle mie conoscenze in termini di linguaggi di programmazione e mi è venuto lo sfizio di controllare il trend di popolarità attuale dei linguaggi esistenti.
Così me ne sono andato sul sito http://www.tiobe.com/index.php/tiobe_index per valutare la situazione; nel sito è presente una classifica ben dettagliata dei linguaggi di programmazione più utilizzati…è una classifica che viene redatta mensilmente ma io era un bel pò che non la consultavo.

Al primo posto come sempre c’è Java (di cui ho una buona conoscenza acquisita negli anni di università), stabile al secondo posto c’è il linguaggio C (che ho studiato in maniera molto approfondita alle superiori), in ascesa al terzo c’è Visual Basic (che sto studiando attualmente grazie al lavoro), al quarto PHP (che non conosco in modo approfondito ma con cui ho lavorato spesso per apportare delle modifiche a vari siti)…e via dicendo tutti gli altri.

Facendo una panoramica generale ho comunque riscontrato che le mie conoscenze ricoprono bene i primi posti della classifica…speriamo che questo serva per il futuro.

Volevo però riportare sul blog il grafico dell’andamento di diffusione dei linguaggi rilevato negli ultimi anni (anche questo grafico è reperibile dal sito sopracitato):

Da una prima analisi sembra che molti linguaggi siano rimasti pressochè stabili negli anni, Java e C hanno riscontrato un trend un pò negativo negli anni, pur rimanendo i linguaggi più diffusi, contrariamente sembra che linguaggi come C# e Ruby stiano pian piano guadagnando popolarità.

Staremo a vedere cosa riserverà il futuro a noi giovani programmatori.

Buon sviluppo a tutti.

[Chicche] Utili (anzi utilissimi!) comparatori di testo 25 febbraio 2008

Posted by LukePet in Chicche, Informatica, Linguaggi, Prodotti, Programmi, Segnalazioni, Software, Sviluppo, Utility, Web, Windows.
Tags: , , , , ,
3 comments

Ci sono delle utility di cui non si può proprio fare a meno (almeno per chi è abituato a svolgere un certo tipo di attività); per quanto mi riguarda uno dei tool che utilizzo spesso è il comparatore di testo.

I comparatori di testo, come si può facilmente dedurre dal nome, sono una classe di applicativi che hanno il compito di comparare due file distinti per evidenziare eventuali differenze tra i testi contenuti. Io li trovo particolarmente utili quando devo confrontare dei file php (o html, css, etc. etc.) per valutare eventuali modifiche.

Se ad esempio avete realizzato un sito attraverso un cms e dopo un pò esce un update per quel cms (o per qualche modulo) ma non potete sovrascrivere “brutalmente” i file php da aggiornare perchè avete apportato in precedenza delle vostre modifiche manualmente…bè, allora, in questo caso il comparatore di testo è uno strumento molto prezioso da sfruttare. Grazie ad esso potrete compare tutti file degli eventuali moduli da aggiornare ed individuare le giuste modifiche da consentire o meno.

Di comparatori di testo ne esistono diversi. Uno dei migliori che abbia provato è Beyond Compare della Scooter Software; c’è da dire però che il programma non free ed è ideato esclusivamente per Windows.

Comunque, se avete intenzione di provarlo potete cliccare qui: http://www.scootersoftware.com/download.php.

Se poi avete altri applicativi di questo genere da segnalare ben venga; magari un programma dalle stesse potenzialità esiste ma ancora non ho avuto il piacere di testarlo.

Per il momento, buone comparazioni a tutti.

[Chiacchiere] And The Winner Is…Java! Ma Ruby è in rapida ascesa 14 Mag 2007

Posted by LukePet in Chiacchiere, Curiosità, Informatica, Java, Linguaggi, Notizie, Programmazione, Ruby, Segnalazioni, Sviluppo.
Tags: , , , , ,
add a comment

Volete sapere quale è il linguaggio di programmazione più popolare?

Ecco un link con una classifica dei linguaggi di programmazione più diffusi attualmente: http://www.tiobe.com/tpci.htm

Come prevedibile Java, C/C++ e Php si trovano ai primi posti…ma il Ruby sembra essere la vera sorpresa e nella sua rapida ascesa si candida ad essere uno dei linguaggi che può rivoluzionare il mondo della programmazione.

Staremo a vedere…io intanto ho deciso di studiarlo…vi terrò aggiornati.