jump to navigation

[Suoni] Le 3 Canzoni Della Settimana #058 27 dicembre 2008

Posted by LukePet in Artisti, Canzoni, Musica, Opinioni, Recensioni, Rubriche, Suoni.
Tags: , , , , , ,
3 comments

Eh si, questa volta ci sono cascato anch’io…non sono riuscito ad esimermi dal dedicare questo volume delle canzoni della settimana a tre brani che in un modo o nell’altro abbiano a che fare con il Natale. Eccole:

1) Fabrizio De Andrè – Leggenda di Natale

Non è facile commentare le canzoni di cui si riesce a percepire una bellezza così immensa da risultare difficile anche da descrivere. L’arpeggio sospeso, le parole uniche e soprattutto la meravigliosa voce di De Andrè fanno di questo brano un vero e proprio gioiello. Intenso, toccante ed incredibilmente emozionante. C’è solo un modo per comprendere ciò che sto scrivendo…ascoltare.

2) Subsonica – Coriandoli a Natale

Passiamo dalla tradizione cantautorale italiana ad un’altra realtà che amo molto. Questo brano scopre il lato più intimo dei Subsonica…una canzone scritta da Gigi Restagno che loro hanno reinterpretato nel migliore dei modi, facendo trapelare il profondo legame che univa il gruppo all’autore. Il brano mi piacque già quando lo ascoltai in una vecchia registrazione trovata sul web…due anni fa il tutto fu inciso e masterizzato in versione ufficiale. Risultato chiaramente indiscutibile.

3) Morgan – Canzone Per Natale

Altro autore ed altro gran pezzo. Musica e melodia ampiamente influenzate dalle classiche sonorità del periodo natalizio, Morgan riadatta il tutto proponendo un brano di gran stile…testo ed interpretazione originali per una canzone di grande qualità. In tutto ciò il brano assume un significato unico. E la terza perla di questa settimana è servita.

Buon ascolto.

Annunci

[Suoni] Concerto Subsonica @ Rimini (7 Dicembre 2008) 12 dicembre 2008

Posted by LukePet in Artisti, Concerti, Live, Musica, Recensioni, Suoni.
Tags: , , , ,
2 comments

Eh si…ancora una volta, ancora Subsonica. Sabato scorso i torinesi chiudevano il loro tour nei club con un concerto al Velvet di Rimini, non potevo di certo perdermelo.

Questa volta a partire siamo in due: io e il fidato compagno Vega; ma a Rimini ci attende anche Fiosk, l’ultima unità che andrà a completare la triade che affronterà gelo e disorientamento per arrivare sani e salvi all’inizio del concerto.

Ma procediamo con ordine.

Alle 19 in punto varchiamo la soglia del casello autostradale di Rimini Sud, a quel punto la missione principale è trovare la stazione per recuperare la pedina mancante…sprovvisti di navigatore e con l’indecisione di chi imbocca la via da seguire sempre all’ultimo istante utile, cerchiamo di trovare la stazione. Al primo giro andiamo a vuoto e ci ritroviamo sul lungomare (evidentemente abbiamo saltato qualche indicazione)…una volta ritrovata la retta via riusciamo a giungere al punto d’incontro. Carichiamo Fiosk e viriamo in direzione del Velvet. E’ la prima volta che andiamo al Velvet ed abbiamo giusto poche indicazioni a disposizione per trovarlo, ci affidiamo così al nostro istinto e riusciamo a beccare la strada giusta al primo tentativo.

Bene, a questo punto abbiamo un punto di riferimento ma dobbiamo necessariamente trovare un posto per l’acquisto di viveri, qualche metro più su del locale c’è un bar che fa al caso nostro. Qualche birra, una piada e via. Torniamo al parcheggio del Velvet e, come è oramai “tradizione”, facciamo cena fuori dalla macchina prima di entrare. C’è solo un piccolo particolare…la serata è tremendamente gelida ed in pochi istanti ci ritroviamo con le mani atrofizzate…poco male, resisteremo.

Come spesso capita in questi casi il tempo vola ed in un batter d’occhio arriva il momento di entrare.

Siamo dentro. In pochi istanti ci posizioniamo in mezzo alla folla pronti per l’inizio del concerto…c’è solo da aspettare direte voi…e invece no! (altro…)

[Suoni] I Sub son sbarcati a Londra 09 ottobre 2008

Posted by LukePet in Artisti, Concerti, Live, Multimedia, Musica, Opinioni, Suoni, Video, YouTube.
Tags: , , , ,
add a comment

E’ una piccola soddisfazione anche per me vedere la mia band preferita, i Subsonica (ancora non l’avevate capito?), esibirsi in quel di Londra. Come potevo non mostrarvi un contributo video fresco fresco preso direttamente da YouTube:

Mi fa decisamente piacere vederli suonare oltre i confini italici. A giudicare dalle immagini ieri al “The Forum” sembra che non sia andata affatto male…anche se, a quanto pare, c’erano più italiani che inglesi.

Ecco lo sapevo, mi è salita la voglia di concerto!

[Suoni] Clip del mese #010 (Agosto 2008) – Subsonica 04 settembre 2008

Posted by LukePet in Artisti, Canzoni, Multimedia, Musica, Rubriche, Suoni, Video, YouTube.
Tags: , , , , ,
add a comment

Ero talmente preso dai miei regali di laurea, che mi sono dimenticato di segnalare il clip del mese di Agosto! Rimediamo subito.

Musica che si trasforma in vibrazioni, luci e gesti…un clip nato dalla nobile idea di sperimentare una produzione che potesse consentire la fruizione di una canzone anche ad un pubblico non udente. Nel 2000 i Subsonica ci hanno provato e questo è stato il risultato:


(Subsonica – Discolabirinto; TV/Director: Luca Pastore)

Buona visione.

[Suoni] Concerto Subsonica @ Rimini (6 Aprile 2008) 06 aprile 2008

Posted by LukePet in Artisti, Chiacchiere, Concerti, Live, Musica, Opinioni, Recensioni, Setlist, Suoni.
Tags: , , , , , , ,
2 comments

Venerdì 4 Aprile, ore 12:35 circa: si conclude la mia mattinata “lavorativa”. Inizia ufficialmente l'”operazione concerto”.
Casa-pranzo-doccia-barba-masterizzazionecdaudiodaascoltareinmacchina- stampamappapercorsoperraggiungereilpalazzetto-pronti!
Si parte per Rimini, stasera suonano i Subsonica.

Tra immancabili ritardi l’orario di partenza ufficialmente previsto per le 16 slitta alle 17…già è tardi!
Si vola verso Rimini con un pit-stop intermedio al casello di Ancona Nord per caricare a bordo l’ultima persona. La mia Fiat Multipla è di nuovo sold out, tutti i suoi sei posti sono ben riscaldati. Si prosegue in rotta verso Rimini.

Usciamo a Rimini Sud, giusto il tempo di orientarsi per trovare il “105 Stadium” ed arrivamo a destinazione verso le 18:45.
Veniamo accolti all’ingresso del palazzetto da due parcheggiatori che, oltre a spillarci 5 euro per un parcheggio, se ne escono con una domanda del tipo: “Ma chi suonano stasera? Metallari?”…vabbè, passiamo avanti.

Appena scesi ci dirigiamo verso il centro commerciale di fronte al palazzetto per recuperare alimenti per la cena. Il menu finale prevederà kebab, birra e patate fritte cancerogene. Torniamo in macchina ed iniziamo a consumare voracemente il cibo appena acquistato, veniamo anche raggiunti da una ulteriore delegazione di concittadini marchigiani.
Guardandoci intorno ci rendiamo anche conto che avremmo potuto benissimo parcheggiare al di fuori dell’area del palazzetto risparmiando i soldi per il posteggio, in effetti il parcheggio interno al “105 Stadium” è piuttosto sgombro ed il maggior flusso di gente arriva dall’esterno. Vabbè amen…1 euro in meno a testa non ci rovinerà di certo la vita.
Il tempo passa velocemente e tra una chiacchiera e l’altra si è fatta l’ora di entrare. (altro…)